legio
L’Anzio Rugby Club entra nel programma Legio
12 luglio 2020

Under 18 Elite: Roma Legio – Lazio (8-5) Finalmante rugby!

u18 elite 2021

Torniamo finalmente a parlare di rugby e di una partita vera, come quella che si è disputata oggi fra le formazioni under 18 elite della Roma Legio e della Lazio Rugby, presso il campo dell’Arvalia di via degli Alagno. Una partita che si è risolta a favore dei padroni di casa con il punteggio di 8-5. Il match è stato combattuto e sempre in equilibrio, con la Lazio che ha avuto la possibilità di ribaltare il risultato grazie ad un possesso negli ultimi 2 minuti della partita.

Calcio di inizio alle ore 11 precise e via alle “ostilità”, con le prime fasi di gioco che vedono i ragazzi della Legio molto determinati ad attuare il piano partita dettato dai coach Roselli e Bisogno. Anche dagli spalti si percepisce quanto sia una partita speciale, dopo questi mesi (troppi) durante i quali anche i ragazzi e gli staff delle società sportive hanno dovuto rinunciare….ad un bel pezzo di sport e di vita sociale. Ma i giocatori in campo ora pensano solo a godersi questo momento, giocare finalmente una partita di rugby. E noi che li guardiamo, siamo con loro. Equilibrata dicevamo, perché le due formazioni si sono a lungo contrastate durante il primo tempo, con molto agonismo in campo ma sempre nei limiti della correttezza e lealtà. A pochi minuti dallo scadere della prima frazione di gioco la Legio riesce ad andare in meta, con una bella penetrazione sui 22 della Lazio propiziata da un assist smarcante di uno dei nostri flanker (5-0).

La pausa serve a tutti per riprendere un po’ di energie – malgrado il tempo nuvoloso fa molto caldo – e agli staff tecnici per operare qualche aggiustamento tattico. Il secondo tempo riprende sulla falsa riga del primo, con la Lazio che sembra spingere di più sull’acceleratore e la Legio però molto ben disposta in fase difensiva. A metà della ripresa gli ospiti con una bella reazione d’orgoglio riescono ad andare in meta proprio mentre erano in inferiorità numerica, portando il parziale in parità sul 5-5. Negli ultimi minuti con il risultato in equilibrio può succedere di tutto: ma è la Legio che dopo una prolungata azione sui 22 degli ospiti sfrutta un facile calcio di punizione e fissa il punteggio sull’8-5.

Una bellissima e meritatissima giornata di rugby per tutti, incrociamo le dita e speriamo sia il preludio per un ritorno alla normalità.