LEGIO U18 team_FRA3826
L’Under 18 supera in trasferta il Frascati (8-20)
8 dicembre 2019
Roma Legio 2019
La Legio si tinge di VERDE
24 maggio 2019

L’Under 18 pareggia allo scadere (24-24)

Legio vs Lazie_FRA2297

Con un finale al photo-finish e tanto orgoglio la Roma Legio riesce a raddrizzare una partita che la Lazio, avanti di 10 lunghezze ad una manciata di minuti dal termine, aveva in pugno.
Gli ospiti si presentano al Tre Fontane in formazione tipo, schierando un pacchetto di avanti di grande prestanza fisica. La partita inizia sotto una fitta pioggia che rende subito problematico l’utilizzo dell’ovale. Dopo pochi minuti la Lazio passa in vantaggio sfruttando efficacemente il lavoro degli avanti. La Legio ribatte immediatamente e si riporta in parità con una bella azione da touche. L’equilibrio caratterizza questa fase di gioco dove non c’è un evidente predominio. Ma il match si infiamma: non appena gli ospiti si riportano in vantaggio, sfruttando una lunga fase di avanzamento in pick&go i nostri ragazzi rispondono immediatamente trovando la parità, poco prima della fine del primo tempo.

Nella seconda parte la Lazio cerca di prendere in mano l’inerzia della partita, spinge per riportarsi in vantaggio e ci riesce dopo una decina di minuti, ancora una volta attraverso una lunga fase di possesso, metro dopo metro, capitalizzata da una meta trasformata per il nuovo vantaggio (14-21). La Legio ribatte colpo su colpo ma non riesce a concretizzare dopo che, un paio di volte, perde il possesso da touche sui 5 metri dall’area di meta avversaria. La Lazio con maestria, riesce in questa fase a rallentare il gioco togliendo ritmo alla partita. Il match perde quindi di intensità e gli ospiti ne approfittano sfruttando un calcio di punizione, a pochi minuti dalla fine, portandosi a distanza di sicurezza sul +10.

Sembra finita, non è così. I nostri non ci stanno a perdere e si riversano in avanti con veemenza, tentando il tutto per tutto. Quasi allo scadere realizzano un calcio di punizione (17-24). Quando il direttore di gara chiama l’ultima azione la Lazio ha il match-ball in mano ma perde il possesso offrendo alla Legio un’ultima opportunità che i nostri hanno la capacità di sfruttare, andando in meta e trasformando il calcio che riporta il punteggio finale in parità (24-24).

A fine partita, tanta la soddisfazione per i nostri ragazzi. Ci preme sottolineare quanto la delusione per la vittoria sfumata praticamente a tempo scaduto non abbia invece impedito ai giocatori della Lazio di abbandonare gli spogliatoi e l’area dove si era svolto il terzo tempo solo dopo avere ripulito e sistemato tutto ciò che era in disordine. Un bellissimo gesto, grazie ragazzi!